Consegna entro 48 ore ovunque in Europa

28 July

È consentito crescere la canapa al CBD a casa?

Poiché il CBD è diventato legale, molte persone vorrebbero coltivare la canapa a casa. Solo, si chiedono se sia una pratica autorizzata dalla legge. Se sei un consumatore del fiore di canapa e ti chiedi se puoi coltivarlo a casa, questo articolo fa per te. Troverai tutte le informazioni relative alla cultura della canapa a casa.

Perché coltivare la canapa?

La canapa spinge più vigorosamente del mais. Richiede meno acqua, pesticidi, erbicidi e fertilizzanti, il che gli è valso la reputazione di essere una cultura duratura. La canapa ha più di 25.000 usi noti e potenzialmente costituisce un'alternativa ecologica ad altre colture comunemente prodotte su scala industriale.

Le ingombranti quantità di biomassa prodotta dalla canapa sono una potenziale materia prima per alimenti per il bestiame, produzione, carta e tessuti dei biocarburanti. I semi e l'olio che vengono estratti da esso hanno molti usi, sia culinari che industriali. È anche possibile creare materiali da costruzione alternativi con gli steli, come il calcestruzzo di canapa, che mantiene più carbonio nell'atmosfera rispetto alle emissioni di carbonio necessarie per la sua produzione.

Una delle industrie più redditizie in cui i coltivatori di canapa vogliono è la produzione Olio CBD, un composto medicinale di piante di cannabis che non contiene THC e il cui consumo è legale in Francia.

Cosa dice la legge sulla cultura della canapa a casa?

È fondamentale ricordare che la cannabis è un lungo termine che si riferisce sia alla canapa che alla marijuana. È quindi necessario distinguere tra i due per comprendere le normative francesi sul CBD.

In Francia, la canapa industriale è stata coltivata per secoli. Nel 1850, la produzione di canapa culminò a oltre 175.000 ettari in Francia. Ha lasciato cadere solo 700 ettari nel 1960. La produzione di canapa francese ha subito un nuovo aumento di recente. Oggi la Francia offre circa il 40% della produzione di canapa in tutta Europa.

A seconda dei testi in vigore, puoi coltivare la tua canapa fintanto che è uno dei 20 ceppi specificati il ​​cui contenuto di THC è inferiore allo 0,2% e ti servi solo semi, steli, foglie e fibre della pianta. La popolarità dei prodotti contenenti CBD continua a crescere in Francia, in particolare a causa delle politiche restrittive del paese per quanto riguarda la cannabis. Nonostante i limiti, troverai facilmente estratti di CBD di alta qualità in Francia, a condizione che tu ne acquisti gratuitamente.

Quali sono le condizioni di cultura ideale per la canapa?

La canapa è una pianta che cresce bene nella maggior parte delle regioni francesi. Non cresce in deserti estremi o in aree alte montagne. Si sviluppa in condizioni calde e meglio cresce in terreni ben drenati e ricchi di materia organica. I semi di canapa vengono generalmente seminati direttamente nel luogo in cui le piante devono spingere, piuttosto che in vasi per il trapianto.

Sono piantati dopo che è passata la data media dell'ultimo gelo. Le piante di canapa consolidate resistono abbastanza bene alla siccità, ma le piantine devono essere irrigate per le prime sei settimane quando il terreno è asciutto.

Quali sono i principali ostacoli alla cultura della canapa?

La canapa è spesso attribuita al potenziale miracoloso di rapire il carbonio, ridurre l'inquinamento agricolo e consentire agli agricoltori di realizzare profitti gravi su terreni marginali. Ma la realtà non è così semplice. Ecco alcuni elementi da tenere a mente prima di decidere se la canapa è la cultura giusta per te.

Hai bisogno di molta terra: questa è una cultura per le applicazioni industriali, non in vendita sul mercato degli agricoltori. Come per la maggior parte dei cereali, è difficile essere redditizi coltivando la canapa senza piantare almeno 50 ettari.

Il "quoziente burocratico" è elevato: a causa della sua vaghezza legale, i produttori di canapa devono ottenere licenze speciali dal loro stato. Queste licenze sono accompagnate da spese e formalità amministrative. I produttori possono anche essere soggetti a una verifica della storia criminale. Nei paesi in cui la canapa è legale, gli agricoltori devono sottoporre le loro piante di canapa per garantire che non superano una certa soglia di THC. Se si scopre che le tue piante hanno un contenuto troppo elevato nel THC, possono essere distrutte.

Semi appropriati possono essere difficili da trovare: i produttori di canapa sono generalmente tenuti a piantare semi certificati per il loro basso contenuto di THC. Tuttavia, l'industria dei semi non è all'altezza.

La maggior parte delle attrezzature agricole disponibili nel commercio possono essere utilizzate per la cultura della canapa. Tuttavia, gli adattamenti sono spesso necessari per impedire alle piante di collegare le macchine. Le macchine necessarie per trasformare gli steli di canapa in fibre non sono facilmente disponibili in Francia. Per evitare di acquistare nuove attrezzature costose, i produttori possono prendere un contratto con aziende che accettano materiale vegetale lordo e stanno facendo il trattamento regionale.

La canapa è adatta alla cultura organica?

La canapa è una pianta ideale per gli agricoltori biologici perché richiede un minimo di input. È abbastanza resistente ai parassiti e alle malattie. Inoltre, cresce così in fretta e così in alto da sopportare le erbacce, il che riduce al minimo la necessità di cultura manuale, un compito molto costoso per la maggior parte delle altre colture biologiche.

Perché la canapa è coltivata a casa per te?

Oltre ad essere facile da coltivare e beneficare per le altre piante del tuo giardino, la cultura della canapa a casa è l'ideale. Ti consente di ottenere un raccolto completamente libero da pesticidi. Sebbene la canapa non abbia davvero bisogno di pesticidi, i produttori industriali usano spruzzatori per le loro colture di canapa. Coltivando la tua canapa, hai la garanzia di un raccolto organico che non è stato contaminato da sostanze chimiche aggressive.

Prima ancora di poter trarre vantaggio dal raccolto, la cultura della canapa a casa può offrirti seri vantaggi per il tuo benessere fisico e mentale. È un fatto conservato che il giardinaggio aiuta a migliorare la salute. Uscire all'aria aperta, muovere il corpo e prendersi cura di una pianta vivente sono tutte piccole azioni che possono abbassare la frequenza cardiaca, aumentare il flusso sanguigno e il metabolismo e portare in mente una sensazione di calma. Molte persone considerano persino il giardinaggio come una meditazione in movimento che aiuta ad alleviare l'ansia e a migliorare la salute mentale.

Ma questo è solo l'inizio dei vantaggi che la canapa coltivata a casa può darti! La tua pianta produrrà foglie, fiori, Semi e steli che puoi utilizzare per creare prodotti organici e durevoli per supportare la tua vita e la tua routine di benessere.

Come usare la tua canapa organica coltivata a casa?

Fiori di canapa sono noti per contenere CBD. È stato dimostrato che questa sostanza può aiutare a trattare una serie di mali diversi, tra cui ansia, stress, insonnia, infiammazione, recupero muscolare, indigestione, cura della pelle, umore, ecc. I fiori di canapa che hai coltivato possono essere essiccati e trattati per essere fumati o spruzzati. Puoi anche usarli per infondere olio o burro per pasticceria e cucina.

Fiori di canapa Coltivati ​​a casa sono ideali per il loro contenuto di CBD e molte applicazioni utili. Ma cosa facciamo con il resto della pianta?

I semi di canapa sono in realtà la parte più nutriente della pianta, con circa 7 grammi di proteine ​​per cucchiaio e alti livelli di acidi grassi omega-3. Ciò implica che il consumo di semi di canapa può aiutare a prevenire malattie cardiache, infiammatorie e neurodegenerative. Anche i semi di canapa sono deliziosi e possono aggiungere un bellissimo sapore di noci a una serie di ricette diverse.

I semi di canapa possono anche essere scomposti, raffinati e filtrati per creare il proprio olio di canapa. L'olio risultante è ricco di nutrienti e omega-3. È quindi eccellente idratare la pelle, combattere l'infiammazione e incoraggiare la rigenerazione delle cellule.

Le foglie di canapa sono anche una parte commestibile molto nutriente di queste generose piante. Con il loro colore verde scuro e la loro caratteristica forma a 5 fogli, le foglie di canapa sono un ottimo complemento per frullati, succhi verdi e verdure saltate. Le foglie di canapa sono anche molto piacevoli da guardare se usate come decorazione commestibile su dessert fatti in casa.

Le foglie di canapa sono anche ricche di clorofilla, il che le rende perfette per la tintura naturale. Puoi giocare con singole foglie o usare il resto del tuo raccolto per creare un grande lotto di colorante non tossico che l'intera famiglia può sperimentare.

Queste piante non hanno finito di dare. Anche se non puoi creare fibre per l'abbigliamento dagli steli e dai piedi di canapa che hai coltivato, puoi sempre usare queste parti fibrose per migliorare il tuo giardino. Taglia la tua pianta di canapa sul pavimento una volta terminata la stagione, quindi usa tutta questa materia organica come pacciame o compost nel tuo giardino. Il materiale vegetale contiene alti livelli di azoto e altri nutrienti essenziali che il tuo terreno e le tue piante apprezzeranno.

Che tu sia un coltivatore per principianti o un giardiniere esperto, tutti possono trarre vantaggio dalla cultura della canapa a casa.

Alcuni vantaggi dei semi di canapa per la salute

I vantaggi dei semi di canapa per la salute sono i seguenti:

  • Una migliore salute del cuore: un'elevata quantità di acido linoleico, acidi grassi omega-3 e acidi grassi insaturi aiuta a contenere colesterolo cattivo e promuove la formazione di colesterolo buono, che riduce il rischio di aterosclerosi e mantiene il cuore e il sistema cardiovascolare sano. L'olio di semi di canapa ha anche dimostrato di ridurre i livelli di pressione sanguigna.
  • Migliore salute del cervello: i semi di canapa contengono molti acidi grassi omega-3 e tannini che contribuiscono allo sviluppo dei nervi e al corretto funzionamento del cervello.
  • Trattamento delle condizioni della pelle: i semi di canapa aiutano a ridurre l'infiammazione producendo una buona quantità di antiossidanti, che gestisce l'acne e la dermatite atopica.
  • Trattamento delle malattie infiammatorie: il consumo di semi di canapa riduce la gravità delle malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide a causa dei loro effetti antinfiammatori.
  • Aiuto nella digestione: i semi di canapa aiutano la digestione a causa dell'elevato contenuto di fibre che contengono, che purifica l'intestino.
  • Immunità migliorata: i semi di canapa contengono una quantità sufficiente di aminoacidi e grassi sani che aiutano a mantenere un buon sistema di difesa. Il loro contenuto di minerali e vitaminici svolge anche un ruolo essenziale nel migliorare l'immunità.
  • Riduzione dello stress e dell'ansia: i semi di canapa contengono grandi quantità di magnesio, aminoacidi e vitamine B, rendendolo uno stress naturale.
  • Controining di squilibri ormonali: il tipo giusto e la giusta quantità di grasso nei semi di canapa aiutano la generazione e il mantenimento adeguati degli ormoni all'interno del corpo.

Questo è ovviamente parte dei vantaggi della canapa. Quest'ultimo ha molti altri effetti benefici per la salute.

TI PIACERÀ

Quanto dura il ritiro THC?
10 August
Quanto dura il ritiro THC?
LEGGI L'ARTICOLO
CBD ed effetti collaterali: cosa sapere
09 August
CBD ed effetti collaterali: cosa sapere
LEGGI L'ARTICOLO
HHC: un cannabinoide più pericoloso di THC?
09 August
HHC: un cannabinoide più pericoloso di THC?
LEGGI L'ARTICOLO
CONSEGNA GRATUITA

Da 80 € Acquisto

72h.

avec l'option Chronospost

PAGAMENTO SICURO

Sécurité par 3D Secure

Coltivato in Svizzera

Distribution France & Europe

Non ci sono articoli nel tuo carrello.